Italia ‘caso’ Zaniolo-Kean: Mancini verso la loro esclusione a settembre

Zaniolo e Kean hanno fatto indispettire anche Mancini. Intanto Di Biagio ha rivelato: "Ritardo? Può capitare, ma non dieci volte..."

Zaniolo e Kean

Zaniolo e Kean hanno fatto indispettire anche Mancini. Intanto Di Biagio ha rivelato: “Ritardo? Può capitare, ma non dieci volte…”

Italia ‘caso’ Zaniolo-Kean: Mancini verso la loro esclusione a settembre

Rassegna – Notizie Flash

 

Moise Kean e Nicolò Zaniolo sono finiti nell’occhio del ciclone , dopo l’esclusione dall’ultima gara dell’Under 21. Il motivo? Reiterati ritardi negli allenamenti e nelle riunioni tecniche. Adesso per loro potrebbe aprirsi uno scenario ancora peggiore.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, i due ragazzi non sono nuovi a questi atteggiamenti nemmeno in Nazionale maggiore. A giugno nei match con Grecia e Bosnia, un indizio lampante: panchina e tribuna per Kean, due tribune per Zaniolo.

E ora un nuovo scenario negativo. A settembre potrebbe andare peggio, perché è molto probabile che Mancini non li convocherà proprio. Una ulteriore, giusta punizione . Dopo il confronto tra Di Biagio e lo stesso Mancini.

“I ritardi? Una, due o tre volte va bene. Dieci no…”

Intanto ‘La Stampa’ riporta queste dichiarazioni da parte di Luigi Di Biagio, dalla pancio dello stadio di Reggio Emilia dopo la vittoria contro il Belgio. Insomma, da questo Europeo l’immagine di Kean e Zaniolo non è certamente quella di qualche settimana fa.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte: GOAL.COM

Print Friendly, PDF & Email