Jiangsu Suning vince in inferiorità numerica a Shanghai e chiude il campionato al 12° posto

Affidata a Fabio Capello in condizioni disperate il Jiangsu si salva!

Jiangsu Suning vince in inferiorità numerica a Shanghai e chiude il campionato al 12° posto

Affidata a Fabio Capello in condizioni disperate il Jiangsu si salva!

Chiude in bellezza il Jiangsu Suning un campionato partito con ben altri auspici. La squadra di Fabio Capello ha vinto 3-2 in casa dello Shanghai SIPG di Hulk e Oscar. Dopo il vantaggio interno firmato Lue all’8′, arriva il pari di Alex Teixeira al 20′ con un pallonetto liftato di esterno destro. Vantaggio Jiangsu al 33′ con Ang Li, poi il doppio giallo a Xie (49′) costringe gli ospiti a giocare in inferiorità numerica fino al 90′. Epprue, dopo il rigore del 2-2 di Hulk (79′), arriva il definitivo 3-2 del solito Moukandjo (85′). Il Jiangsu Suning chiude quindi al 12° posto con 40 punti, a +8 dalla zona retrocessione.

{loadposition adorizzontale} 

Print Friendly, PDF & Email