Di Gennaro: “L’Inter non si deve far sfuggire Barella”

Trattenendo Skriniar e De Vrji, con Godin e Barella rafforzerebbe notevolmente la squadra.

Trattenendo Skriniar e De Vrji, con Godin e Barella rafforzerebbe notevolmente la squadra.

Di Gennaro: “L’Inter non si deve far sfuggire Barella”

L’opinionista Antonio Di Gennaro, intervenuto ai microfoni di RMC Sport,  ha parlato così della richiesta di Wanda Nara per l’adeguamento di contratto di Mauro Icardi:

“Icardi ha vinto poco., 9 mln? Sono tanti. Sono convinto che l’Inter abbia però la capacità economica di raggiungere certe cifre: tra un paio d’anni potrà arrivare al livello della Juventus, anche per la struttura societaria.

Se Icardi vuole andare via ne puoi offrire anche 10 di milioni, ma già 7 sono tanti per me. L’argentino fa gola a tante squadre e non sarà facile sostituirlo, ma tutto dipenderà dall’analisi di certe situazioni economiche.

Godin? Con De Vrij e Skriniar formerebbe una difesa importante, l’Inter potrà giocare sia a 3 che a 4. I nerazzurri hanno bisogno di un organico di 20 giocatori di livello, altrimenti la Juventus rimarrebbe sempre davanti a tutte”.

BARELLA; “Con dei giocatori come contropartita tecnica il club azzurro ci può arrivare, solo cash è difficile.

Ha grande personalità e responsabilità, è già padre nonostante sia giovane. Non bisogna lasciarselo scappare, poi il Napoli ha bisogno di un grande giocatore a centrocampo.

Più che il Milan, l’Inter credo abbia la potenzialità di fare un investimento del genere.

Sono d’accordo con Boban e con il suo pensiero sul Fair Play Finanziario. Se un club ha soldi ed è in regola, perchè non può investire?”.

Print Friendly, PDF & Email