Mancini: “Scarponi ragazzo straordinario e appassionatissimo interista”

Michele Scarponi

“Abbiamo giocato assieme a calcio l’anno scorso, ma lui diceva di essere scarso. Era un appassionatissimo tifoso dell’Inter. Una volta ci ha raggiunti in bici e ci ha detto che andavamo troppo forte… Un ragazzo straordinario”. Così Roberto Mancini, intervenuto ai microfoni di Sky a margine dei funerali di Michele Scarponi, ha voluto ricordare il ciclista morto sabato scorso in un incidente stradale.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email