Matias Vecino: “Non ci poniamo limiti, siamo una squadra forte”

“Non abbiamo fatto ancora nulla ma non dobbiamo porci limiti. Spalletti mi ha dato fiducia, fondamentale per un nuovo arrivato”

Matias Vecino: “Non ci poniamo limiti, siamo una squadra forte”

“Non abbiamo fatto ancora nulla ma non dobbiamo porci limiti. Spalletti mi ha dato fiducia, fondamentale per un nuovo arrivato”

MILANO – Presente alla serata evento che ha sancito la partnership tra FC Internazionale Milano e bwin, il centrocampista dei nerazzurri Matias Vecino ha parlato alla stampa del momento dell’Inter e degli obiettivi futuri: “Sappiamo di aver collezionato tre vittorie ma non è ancora nulla, per arrivare tra le prime non bisogna lasciarsi indietro nessun punto ed è per questo che c’è da lavorare tanto”. “Non dobbiamo abbassare la guardia e continuiamo a lavorare perché il campionato è lungo. L’obiettivo è vincere le partite che mancano fino alla sosta, sono felicissimo di essermi integrato subito nel gruppo mi trovo molto bene sia dentro che fuori dal campo con i compagni. Non dobbiamo porci limiti, abbiamo una squadra forte”. “Spalletti mi ha dato fiducia, è fondamentale per un giocatore che arriva in una squadra nuova. Lui cura tutti i dettagli così sai cosa devi fare quando entri in campo. Ogni stagione è diversa, sono ottimista e positivo per il raggiungimento degli obiettivi”. Infine una nota di… colore: “Mauro biondo? Una sorpresa ma speriamo porti fortuna e continui a segnare”.

{loadposition EDintorni}