Miranda in difficoltà: Rüdiger e Acerbi in arrivo?

Dietro qualcosa non va…

Miranda finisce sul banco degli imputati dopo il derby e allora, secondo Tuttosport, il brasiliano non è più sicuro della conferma. “L’anno prossimo Miranda avrà come grande obiettivo il Mondiale in terra di Russia ed è fondata la preoccupazione che, avendo già oltrapassato quota 33 anni, il brasiliano possa pensare di iniziare a gestirsi per arrivare al top all’ultimo grande obiettivo di carriera, avendo in teoria la possibilità di alzare al cielo la coppa del mondo con la fascia ben stretta all’avambraccio – si legge -. Ragionamenti che si legano a un contratto in scadenza nel giugno 2018 e a un ingaggio da 3 milioni, abbastanza pesante per le casse del club. È quindi probabile che l’Inter possa ascoltare con grande interesse eventuali offerte per il giocatore, come peraltro verrà fatto per Jeison Murillo che è stato bocciato da Pioli”. Un centrale dovrebbe arrivare da Roma: Rüdiger, secondo il quotidiano torinese, avrebbe superato Manolas nelle preferenze. Gli altri in lista sono De Vrij (zavorrato da alcune perplessità sui tanti infortuni che lo hanno tormentato) e Koulibaly, incedibile però per De Laurentiis. “L’Inter, come spiegato, prenderà anche un altro difensore centrale (Bastoni, che Ausilio vuole “prenotare” dall’Atalanta fa storia a sé) e il preferito sembra essere Francesco Acerbi che, pure in questa stagione, ha confermato di essere un centrale di sicura affidabilità – si legge -. Alternativa all’italiano è Milan Skriniar, osservato più volte con la Samp, accomunato con Schick dal fatto di avere lo stesso procuratore”.

{loadposition EDintorni}