Moratti: “La proprietà cinese vuole fare bene”

L’ex presidente dell’Inter: “E’ una strada nuova, dobbiamo aiutarli anche noi”

L’ex presidente dell’Inter: “E’ una strada nuova, dobbiamo aiutarli anche noi”

“Ora c’e’ una proprieta’ straniera, qualcosa a cui non siamo abituati in Italia, ma a me sono sembrati fortemente coinvolti, vogliono veramente fare bene. E’ una strada nuova e dobbiamo aiutarli molto anche noi”. Massimo Moratti, intervenuto alla presentazione del libro “Inter 110 – Noi siamo fratelli del mondo”, prende le difese di Suning e invita i tifosi nerazzurri ad avere fiducia. “Bisogna far crescere la passione in queste persone e metterle nelle condizioni anche di poter fare degli errori – continua l’ex proprietario – Le circostanze sono difficili ma credo che siamo sulla strada per migliorare e ritrovare la simpatia e l’amore per questa squadra”.

{loadposition adorizzontale}  

Print Friendly, PDF & Email