Prima soddisfazione italiana per Suning: Fabio Capello è riuscito nell’impresa di salvare lo Jangsu

Il suggerimento di Walter Sabatini molto apprezzato da Zhang

Prima soddisfazione italiana per Suning: Fabio Capello è riuscito nell’impresa di salvare lo Jangsu 

Il suggerimento di Walter Sabatini molto apprezzato da Zhang 

{loadposition adorizzontale}

Lo Jangsu, squadra del gruppo Suning salvato dalla retrocessione! Fabio Capello, chiamato ad un’impresa veramente difficile ha portato risultato positivo: lo jangsu, squadra del gruppo Suning, che stava viaggiando inesorabilmente verso la retrocessione nella seconda serie cinese è salvo. Il vantaggio di 7 punti a 3 gare dalla fine garantisce alla squadra la certezza di disputare il prossimo anno la massima serie del campionato cinese. Dopo un inizio difficile, che aveva portato qualche parere negativo e poca fiducia nella riuscita dell’impresa, il tecnico italiano, è riuscito, grazie alla sua grande esperienza ed alle sue enormi capacità a prendere in mano il gruppo, farlo diventare una vera squadra e portarlo in safe-zone. Secondo voci trapelate, pare che Fabio difficilmente rimarrà ancheil prossimo anno alla guida del team, ma la dirigenza cinese punta in alto anche con lo Jangsu e tenterà l’imprea di trattenerlo anche per la prossima stagione.

Print Friendly, PDF & Email