Primavera 1: Juventus – Inter 0 – 1, il commento

Breve commento dell’incontro di Primavera 1

Colidio spietato, Pissardo insuperabile

Portiere + centravanti: a Vinovo, l’Inter Primavera batte 1-0 la Juventus aggrappandosi alla legge più antica del calcio, quella che premia – anche oltre i propri meriti – le squadre in cui sono i giocatori nei ruoli chiave a fare la differenza. I 2 poli opposti, nello specifico, sono stati rappresentati divinamente da Marco Pissardo e Facundo  Colidio, professioni agli antipodi ma con l’obiettivo comune di portare in dote tre punti importantissimi in chiave final 4. L’argentino è riuscito nella missione capitalizzando a rete al primo minuto di recupero del primo tempo l’unico pallone utile della gara; l’italiano, per contro, con una serie impressionante di interventi assortiti a respingere la voglia di gol di Del Sole e compagni. Accecati dal lampo dell’ex Boca e poi oscurati dall’estremo difensore di Verbania. 

{loadposition adorizzontale} 

Fonte FC INTER NEWS

Print Friendly, PDF & Email