Sainsbury: “l’Inter è un sogno”

Le prime parole del giocatore australiano…

Dopo la breve esperienza con lo Zwolle in Olanda, Trent Sainsbury torna ad avere l’opportunità di mettersi in mostra in Europa con l’Inter, club al quale lo Jiangsu Suning lo ha girato in prestito. Intervistato prima della partenza, Sainsbury afferma: “Non mi aspettavo di tornare così presto in Europa, ma soprattutto di poter andare a giocare in un club di grandissimo livello come l’Inter, anzi, sono rimasto scioccato”.
Sainsbury aggiunge: “Ho sempre pensato che sarei tornato in Olanda, per dimostrare il mio valore in Europa. Ma ora ho avuto il modo di sfruttare un’opportunità così rara come l’Inter, non potevo rifiutare. Sarà soltanto un prestito, ma potrò dimostrare tutto il mio valore. La concorrenza è molto agguerrita, ma se riuscirò ad esprimermi ad alti livelli penso che avrò l’occasione per farlo. Non voglio andare all’Inter solo per aggiungere questa esperienza al mio curriculum personale, voglio lasciare un grande segno. Se davvero riuscissi ad avere la possibilità di giocare, sarebbe una bellissima cosa. Ma prima voglio fare il mio lavoro, crescere di più e mantenere la mia posizione nella nazionale”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email