Samir imbattuto 100 volte!

Il pareggio per 0-0 di ieri sera al Commerzbank Arena di Francoforte contro l’Eintracht negli ottavi di finale di Europa League, rappresenta il centesimo “cleen sheet”, partita senza subire gol, di Samir Handanovic con l’Inter.

Il pareggio per 0-0 di ieri sera al Commerzbank Arena di Francoforte contro l’Eintracht negli ottavi di finale di Europa League, rappresenta il centesimo “cleen sheet”, partita senza subire gol, di Samir Handanovic con l’Inter.

Samir imbattuto 100 volte!

Il portiere nerazzurro si è ben comportato mantenendo inviolata la sua rete, grazie anche ad alcuni interventi decisivi, soprattutto nel secondo tempo, che hanno garantito buoni voti in pagella. Acquistato dall’Udinese nel luglio 2012, lo sloveno ha collezionato in maglia nerazzurra complessivamente 281 presenze tra campionato, coppe nazionali ed internazionali, subendo un totale di 306 reti.

 

 

In questa stagione fino alla ventiseiesima giornata, condivide con 12 cleen sheets il primato italiano assieme a Salvatore Sirigu del Torino, ma con due presenze in più rispetto all’estremo difensore granata.

Mentre nelle sei gare dei gironi di qualificazione di Champions, Handanovic ha sempre subito gol, in Europa League si è arrivati alla terza partita consecutiva giocata  senza subire reti, questo dopo lo 0-1 ed il 4-0 dei sedicesimi contro il Rapid Vienna ed appunto l’andata di Francoforte.