Scatto Inter per Schick: pronti 25 milioni di euro

Patrik Schick

E’ il giocatore del momento: Patrik Schick ed è stata l’Inter la prima a muoversi per il talento della Sampdoria. Piero Ausilio ha capito sin da subito che sul ragazzo vale la pena investire e ha già avviato i contatti sia con la Sampdoria che con i manager del ragazzo. Discorsi ben avviati, disponibilità a investire subito e a lasciare comunque il ragazzo alla Samp per un’altra stagione. In queste ore è atteso a Milano Zhang Jindong, e non è da escludere che Ausilio chieda al numero uno di Suning il via libera dal punto di vista economico per affondare definitivamente il colpo, un po’ come è avvenuto sul fronte Gagliardini. La clausola del doriano è ancora di 25 milioni di euro e Ausilio attende appunto il sì di Zhang. Sono proprio questi i profili che piacciono a Suning: giovani, di talento, con enormi prospettive anche a livello di bilancio. Negli ultimi giorni si è parlato molto di Juve come forte pretendente all’attaccante ceco. Da corso Galileo Ferraris fanno sapere di non aver fatto mosse ufficiali. «Restiamo defilati», dicono i vertici bianconeri, che assicurano di avere altre priorità. In realtà, i campioni d’Italia restano parecchio vigili, e a Genova parlano di un possibile incontro con Paratici nelle prossime ore. Ecco perché l’Inter deve accelerare e non sprecare il vantaggio maturato grazie al lavoro diplomatico di Ausilio. Primi timidi sondaggi, poi, da parte del Napoli.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email