Sconcerti: “Pioli via senza la CL? Evidentemente l’Inter credeva fosse mago Merlino…”

Sconcerti: “Pioli via senza la CL? Evidentemente l’Inter credeva fosse mago Merlino…”

Commentando il pareggio tra Torino e Inter ai microfoni di Rai Sport nell’ambito della trasmissione ‘Calcio Champagne’, l’opinionista Mario Sconcerti si è espresso a proposito della traballante posizione di Pioli sulla panchina nerazzurra, dopo che la rincorsa al terzo posto si è ulteriormente complicata per l’Inter: ” Se la permanenza di Pioli dipende dal terzo posto, vuol dire che l’hanno scambiato per il mago Merlino. La sua permanenza non può dipendere dal piazzamento finale, ma da ciò che si ritiene su di lui: se non si crede che Pioli possa essere l’uomo del futuro, allora è giusto cambiarlo. In ogni caso, non gli si deve addossare la colpa di un eventuale fallimento nella corsa al terzo posto, non sarebbe giusto, visto quanto è successo prima”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email