Stefano Pioli, posizione sempre più in bilico…

Stefano Pioli, posizione sempre più in bilico…

Dopo lo schianto inaspettato dell’Ezio Scida di Crotone, ora in casa Inter è partita la caccia al colpevole. Intanto da Nanchino, il messaggio a Pioli e al gruppo è arrivato forte e chiaro: non sono tollerate più brutte figure e la qualificazione all’Europa League è il traguardo minimo. Lo scrive stamane il Corriere dello Sport, che poi si addentra nel discorso scrivendo che il tecnico ora ha molte meno certezze di restare rispetto a un mese fa, anche se la società, sull’argomento panchina, mantiene “calma ed equilibrio” perché i principali responsabili vengono considerati i giocatori, oggi attesi da un ‘processo tecnico’ ad Appiano. La volontà, si diceva, è quella di andare avanti con l’ex Lazio, ma il crollo delle ultime gare insinua diversi dubbi. Conte – chiosa il quotidiano romano – al momento è lontano, Simeone potrebbe liberarsi in caso di vittoria della Champions o di sconfitta in finale. Poi c’è Spalletti.

{loadposition EDintorni}