Vai al contenuto

Rinnovo Dumfries, c’è distanza tra le parti. Si valuta la cessione

Sembra allontanarsi il rinnovo di contratto di Denzel Dumfries con l’Inter. Le distanze tra le due parti al momento sembra insormontabile. La Gazzetta dello sport si è recentemente espressa sull’esterno interista attualmente fermo per infortunio, e ha ribadito quello che pareva ormai chiaro. Ovvero che il giocatore è ancora lontano dal rinnovo.

“Con un contratto che va in scadenza nel 2025, i nerazzurri, pare abbiano proposto un prolungamento a 4 milioni di euro, ovvero stessa cifra percepita da Federico Dimarco, ma l’entourage dell’esterno  ha chiesto una cifra superiore a 5 milioni. Per adesso le parti hanno deciso di riaggiornarsi nel 2024, ma è chiaro che, se poco prima dell’apertura del prossimo calciomercato estivo non si sarà trovato un accordo, di fronte ad un’offerta allettante Denzel sarà ceduto”, ha scritto la rosea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Arcuri

Andrea Arcuri