Vai al contenuto

Sanremo 2024, tra musica e calcio: ecco per chi tifano i cantanti

Per chi tifano i cantanti a Sanremo? Non solo musica – il Festival della musica italiana, alla sua 74 esima edizione, è un incontro tra i maggiori artisti e personalità del panorama televisivo italiano (e mondiale). Perché oltre ad essere cantanti, conduttori e ospiti di Sanremo, alcuni sono anche tifosi di calcio. Vediamo che squadre tifano i principali protagonisti del festival.

Sanremo 2024: un derby tra Inter e Milan?

sanremo 2024 amadeus ibrahimovic

Per Milano, il derby della Madonnina può accendersi sempre, da un momento all’altro – soprattutto quando Inter e Milan si contendono la vetta della classifica. Al Festival di Sanremo 2024, sembra andare in scena un continuo derby tra i tifosi nerazzurri e rossoneri.

Ne è un esempio la gag tra l’interista e conduttore Amadeus – arrivato alla quinta conduzione del Festival da direttore artistico della competizione della musica italiana – e Zlatan Ibrahimovic, ospite nella prima serata, che collabora con la proprietà rossonera come partner operativo: Amadeus ha invitato l’ex-calciatore svedese a prendere posto, insieme alla moglie, in prima fila “nonostante lui non sia primo al momento“.

Ma le fila di rossoneri e nerazzurri non si concludono qui. Tra i tifosi del Milan – i più numerosi quest’anno – si annoverano alcuni dei cantanti in gara, quali Sangiovanni, Ghali, Irama, Maninni, Mr. Rain e Piero Barone del Volo. A prendere le difese dell’Inter, oltre al conduttore e a Fiorello, ci sono Francesco Renga, Rose Villain, Il Tre e Loredana Bertè.

Altre curiosità sul tifo dei cantanti

Non solo derby di Milano, ma anche Roma e Juventus. Per la squadra giallorossa della capitale, ecco chi sono i supporter che stanno gareggiando al Festival: Fiorella Mannoia, Gazzelle, Gianluca Ginoble del Volo. I tifosi bianconeri in gara, invece, sono Diodato, Fred De Palma e Ignazio Boschetto del Volo (completando così il trio).

Non manca nemmeno la quota partenopea, portata avanti in particolar modo da Geolier, tifoso sfegatato che canta in napoletano. Per il Napoli, si accodano al tifo anche Angelina Mango, Emma e Stash, il frontman dei The Kolors.

Altre curiosità sulla fede calcistica riguardano altri big in gara. Compagno del neroazzurro Francesco Renga, Nek ha professato la sua fede calcistica per il Sassuolo – club per il quale ha scritto e intonato l’inno ufficiale “Neroverdi“. Mentre i Ricchi e Poveri (Angelo Sotgiu e Angela Brambati) sono tifosi appassionati del grifone rossoblù del Genoa (anche se il loro ritornello “Sarà perché ti amo” è diventato virale in tutti gli stadi d’Italia).

Una curiosità abbastanza singolare è quella relativa ad una delle favorite per la vittoria finale di Sanremo, Annalisa. La cantante ha espresso di non avere alcuna preferenza calcistica: ma è stata nominata presidente onoraria della Carcarese, club militante in Promozione della sua città d’origine. Un ruolo che Annalisa ricopre attivamente soprattutto quando la società svolge attività sociali.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts