Vai al contenuto

Tutte le volte in cui l’Inter è uscita agli ottavi e ha poi vinto lo scudetto

L’Inter esce dalla Champions League ma continua a credere nello scudetto. Per gli uomini di Simone Inzaghi l’eliminazione contro l’Atletico Madrid è stata una vera doccia fredda, soprattutto per tutte le occasioni sprecate sia all’andata che al ritorno. Come affermato dallo stesso tecnico piacentino, la squadra è dispiaciuta ma non ha nessuna intenzione di mollare, dato che resta un tricolore da conquistare. Nel corso della sua storia recente, l’Inter ha vinto per ben 3 volte lo scudetto dopo essere uscita agli ottavi di finale di Champions League.

La speranza per Simone Inzaghi e per tutti i tifosi interisti è  che ci possa essere anche una quarta volta.

Inter fuori agli ottavi e campione a maggio: è già avvenuto 3 volte

Tra il 2007 e il 2009, in uno dei periodi più vincenti della sua storia, l’Inter è stata eliminata per 3 volte di fila agli ottavi di finali di Champions League, due volte sotto la guida di Roberto Mancini e una sotto quella di Josè Mourinho. La più grossa delusione è avvenuta nel 2007, anno dello scudetto dei 97 punti.

I nerazzurri pagarono a caro prezzo gli errori sotto porta nel doppio confronto contro il Valencia e con due pareggi, 2-2 a San Siro e 0-0 al Mestalla, finito con una super rissa, uscirono dalla massima competizione europea con tanti rimpianti alle spalle. Nella stagione seguente, con la stessa rosa a disposizione, il finale fu lo stesso ma ad eliminare i nerazzurri ci pensò il Liverpool di Rafa Benitez, che vinse 2-0 ad Anfield ed 1-0 a San Siro. La gara contro gli inglesi passerà alla storia per la dimissioni di Roberto Mancini, annunciate in conferenza stampa dopo la partita. Il tecnico di Jesi verrà rimpiazzato da Josè Mourinho solo 3 mesi dopo.

Il tecnico portoghese, arrivato per vincere la Champions League, non riuscirà a vincere al primo colpo. Al suo primo anno sulla panchina dell’Inter, il mago di Setubal vinse lo scudetto ma uscì agli ottavi contro il Manchester United. La doppia sfida contro gli uomini di Sr Alex Ferguson si chiuse con lo 0-0 dell’andata e il 2-0 del ritorno, grazie alle reti di Vidic e Cristiano Ronaldo. In passato, dopo le sconfitte europee, i nerazzurri hanno sempre saputo rialzarsi. Tocca ad Inzaghi continuare a vincere per raggiungere il livello dei suoi predecessori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso