Vai al contenuto

Un attaccante nerazzurro nell’affare Gudmundsson? Ecco di chi si tratta

Per convincere i liguri a cedere Gudmundsson, si valuta anche uno scambio con Sebastiano Esposito.

L’Inter, come affermato anche dalla dirigenza, vuole cercare di confermare quasi in blocco la squadra che ha dominato questa Serie A, ma c’è anche bisogno di qualche rinforzo ben mirato nella prossima sessione di calciomercato. In primis in attacco, dove quest’anno oltre a Lautaro Martinez e Thuram, il contributo fornito da Sanchez ed Arnautovic è stato ben al di sotto delle aspettative. Il cileno non rinnoverà, e verrà sostituito da Taremi, ma anche l’austriaco potrebbe salutare i nerazzurri. Al suo posto l’obiettivo è Gudmundsson del Genoa.

Secondo quanto riportato da FcInterNews.it, nel caso la Sampdoria non dovesse salire in Serie A, la permanenza di Esposito nel club doriano non è per nulla scontata. Il giovane attaccante vuole giocare in Serie A nella prossima stagione, e sono arrivare manifestazioni di gradimento da club come Empoli e Genoa. Soprattutto con quest’ultimo, l’Inter vuole intavolare una trattativa per Gudmundsson, ma l’alto prezzo fissato dal club ligure ferma un pò i nerazzurri.

Per questo motivo, l’obiettivo di Marotta ed Ausilio è quello di inserire un paio di contropartite tecniche per abbassare il prezzo del cartellino: la prima potrebbe essere proprio Sebastiano Esposito, ma potrebbe entrare nell’affare anche il fratello minore, ovvero Francesco Pio. Si dovrà aspettare la fine della stagione per valutare ogni possibilità, ma l’Inter sembra essere pronta a tutto per portare Gudmundsson a Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto