Vai al contenuto

Un’altro Thuram in Serie A? Ipotesi Milan per il fratello di Marcus

Un’altro Thuram potrebbe raggiungere la Serie A. Le vie del mercato, lo sappiamo, sono infinite e piene di colpi di scena dietro l’angolo, con operazioni imbastite per mesi e poi saltate in pochi minuti e operazioni last minute che possono decidere l’esito di una stagione.

Un’esempio dell’imprevedibilità del mercato moderno è l’arrivo di Marcus Thuram all’Inter la scorsa estate: a lungo seguito da Milan, Inter e altri club esteri come il Psg, Marcus sembrava essere promesso sposo del Milan, con un’accordo che sembrava raggiunto.

All’ultimo minuto però, si inserì l’inter che convinse il giocatore sia per un motivo economico ma sopratutto per una questione tecnica, in quanto Marcus desiderava giocare come punta centrale in un’attacco a due punte. Ora sembra arrivato il momento anche per il fratello minore di fare il prossimo passo della sua carriera.

Un’altro Thuram pronto a giocare in Italia?

Khephren Thuram maglia NizzaKhephren Thuram, secondogenito di Lilian, nato nel 2001 a Reggio Emilia, è infatti finito nel mirino della dirigenza rossonera per il prossimo mercato.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il fatto di ritrovare il fratello maggiore nella stessa città e nello stesso campionato potrebbe spingere Kephren verso il Milan. Il nazionale francese ha ancora un’anno di contratto con il Nizza, con la prossima estate come ultima finestra per il club francese di monetizzare dalla sua partenza, dando per certo che non rinnoverà e che dunque si libererebbe a zero nell’estate 2025.

Attenzione allo stesso discorso in chiave Inter: il giocatore era stato in passato accostato anche ai nerazzurri e se la presenza del fratello in Italia potrebbe essere un punto a favore dei cugini rossoneri, allora perché escludere che Marcus possa mettere una buona parola per il suo trasferimento all’Inter? Questo scenario sarebbe più realistico in caso il talento francese andasse a scadenza, permettendo all’Inter di convincere il giocatore per altri motivi oltre a quelli finanziari, come fatto con il fratello.

Nel caso in cui Kephren dovesse lasciare la Francia già questa estate, il prezzo è fissato: non meno di 40 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessandro Guerra

Alessandro Guerra

Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, classe 98, il mio sogno è scrivere e commentare riguardo i miei principali interessi: politica italiana ed estera, cinema e musica (hip-hop su tutti) e ovviamente trattare di sport, in particolare di calcio e di Inter. Il giocatore che mi ha fatto innamorare dei colori nerazzurri è Adriano l'Imperatore.View Author posts