Vai al contenuto

Verso Inter-Salernitana: ottimismo per Frattesi, preoccupa Acerbi

Dopo il successo con la Roma, l’Inter è ora sempre più prima in classifica, trovandosi a 60 punti a +7 sulla Juventus a 53, al momento con pari partite giocate in attesa della sfida dei bianconeri con gli altri bianconeri dell’Udinese.

Prima della partita di Champions League, che l’Inter giocherà in casa martedì prossimo 20 febbraio contro l’Atletico Madrid, i nerazzurri dovranno affrontare la Salernitana venerdì 16 febbraio alle 21:00, con i granata vogliosi di fare punti visto l’ultimo posto in classifica e lo spettro retrocessione sempre più concreto.

Acerbi uscito malconcio dall’Olimpico

In vista della partita con i campani si stanno valutando alcune situazioni relative agli infortuni in casa nerazzurra. Come riportato dal Corriere dello Sport le condizioni di Davide Frattesi stanno migliorando e il calciatore romano potrebbe già essere disponibile per venerdì sera. La mezzala azzurra è rimasto fermo con Juventus e Roma per un risentimento al retto femorale della coscia destra.

Sempre dal CdS, filtra meno ottimismo per le condizioni di Francesco Acerbi, in gol ieri contro la Roma nel giorno del suo 36esimo compleanno. Il difensore infatti ieri è uscito al 63′, sostituito da Stefan De Vrij, per un indurimento del polpaccio destro, stesso infortunio che tenne lo tenne fuori per circa un mese all’inizio della stagione.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts