Vai al contenuto

Zhang-Oaktree, ultimi aggiornamenti: c’è tempo fino a mezzanotte. Non ci saranno comunicati

Steven Zhang - famiglia saudita
CONDIVIDI:
Banner Libro

Nessun comunicato ufficiale oggi sul passaggio di proprietà dell’Inter, con Zhang che avrà più tempo per trattare con Oaktree.

Novità sul futuro societario dell’Inter: la prima scadenza, fissata per le ore 17 di oggi, è stata posticipata alla prossima mezzanotte. Non ci saranno comunicati ufficiali nella giornata di oggi sul passaggio di proprietà nerazzurro, con Oaktree pronto a rilevare tutte le quote di Suning. Come riportato da SkySport, prima di mezzanotte, il fondo non potrà escutere il pegno sulle azioni dell’Inter di proprietà di Steven Zhang. Il presidente cinese ha quindi qualche ora in più di tempo per cercare di trovare un accordo con Oaktree, ma rimane assolutamente improbabile che possa cambiare qualcosa nell’arco di così poco tempo.

L’obiettivo di Zhang è quello di posticipare la scadenza per la restituzione del debito, ma Oaktree non ha alcun interesse nell’accontentare il presidente dell’Inter. Infatti, al fondo americano conviene sicuramente rilevare le quote del club, cercando di dare continuità per quanto riguarda l’assetto dirigenziale, e quindi mantenere alto il livello di competitività del club. Tale volontà, è confermata da Il Corriere della Sera, che sottolinea come il fondo non sia intenzionato a vendere il club nel minor tempo possibile, ma anzi potrebbe essere alla ricerca di investitori, inizialmente con quote di minoranza, per nuovi capitali da poter investire nella società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto