Vai al contenuto

Acerbi confermato: si va verso il rinnovo

Uno dei protagonisti dell’Inter è sicuramente Francesco Acerbi, che verrà confermato per la prossima stagione e per lui si fa largo l’ipotesi di rinnovo.

Titolare inamovibile dell’Inter di Simone Inzaghi delle ultime due stagioni è stato Francesco Acerbi, che ha dimostrato una costanza di rendimento incredibile, nonostante i 36 anni compiuti lo scorso febbraio. Forte di un contratto fino al 2025, il centrale italiano sarà ancora un giocatore dell’Inter nella prossima stagione, sotto precisa richiesta del tecnico nerazzurro. Per lui, inoltre, non è da scartare l’ipotesi di un rinnovo del contratto.

Acerbi, conferma e rinnovo?

Secondo quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, il 36enne centrale italiano farà ancora parte del reparto difensivo dell’Inter, che quest’anno si è dimostrato uno dei migliori in Europa. La stagione di Acerbi ha avuto un periodo molto complicato, al seguito della partita pareggiata contro il Napoli, con il difensore accusato di aver rivolto insulti razzisti nei confronti di Juan Jesus. Acerbi è stato assolto ed ha continuato a giocare titolare nel reparto difensivo nerazzurro.

Per lui ci sarà la conferma anche per la prossima stagione, e si fa concreta anche l’ipotesi di un rinnovo di contratto, che già era stata presa in considerazione dalla società nerazzurra prima della partita tra Inter e Napoli. Molto dipenderà dal suo rendimento, considerando che Acerbi avrà 37 anni al termine della prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto