Vai al contenuto

Ausilio: “Vogliamo riconfermarci. Prima mossa il rinnovo di Inzaghi”

Piero Ausilio - mercato Inter
CONDIVIDI:
Banner Libro

Inter news. Non è mai facile ripartire con le stesse ambizioni e la stessa voglia di vincere dopo una stagione di successo. Il rischio può essere quello di cadere in quel limbo di soddisfazione e felicità effimera che porta a non avere gli stessi stimoli. In effetti questa sensazione non è poi così sconosciuta, poiché nel passato ci sono stati molti casi di appagamento momentaneo che hanno portato poi alla caduta vertiginosa di una squadra o di un singolo. Lì per lì non ci si rende conto dell’errore commesso ad inizio stagione, eppure a mente fredda si riesce a comprendere come in realtà quella serenità passeggera è stata la vera chiave di una stagione sottotono e deludente.

Vincere è sempre bello, ma farlo di nuovo lo è ancora di più. È un po’ questo il principio che una grande società deve adottare se vuole vedersi affibbiare l’etichetta di “top club”. In tal senso l’Inter sta cercando di intraprendere proprio quel percorso, studiandone le modalità e amandone i rischi. L’idea che qualcuno potesse già inserire il freno a mano dopo aver vinto una Supercoppa italiana e uno Scudetto non è mai stata presa in considerazione, confermando dunque la volontà dei nerazzurri di percorrere una strada ben precisa. Lo ha ribadito anche il direttore sportivo Piero Ausilio, che durante il suo intervento ai microfoni di Sky Sport ha stilato le priorità e le strategie dell’Inter in questa sessione di calciomercato estivo.

Ausilio: “Saremo pronti se si presenterà un’occasione di mercato”

La formazione di Simone Inzaghi potrà contare già su due acquisti sicuri: il primo è Mehdi Taremi, centravanti iraniano ex Porto, e il secondo è Piotr Zielinski, piuttosto conosciuto nel nostro campionato. Con l’unica suggestione sui portieri – dato il partente Emil Audero -, le sensazioni esterne suggeriscono che il mercato dell’Inter possa addirittura terminare qui. In effetti è un po’ quello che ha detto Ausilio: “Mercato estivo? L’idea è di percorrere la strada intrapresa circa quatto anni fa. L’ultimo è stato fantastico: vogliamo confermarci e da subito vogliamo essere competitivi e cercare di ripeterci. Dovremo essere decisi, forti e far capire che ci saremo anche la prossima stagione. La squadra è già forte così: se ci saranno opportunità noi ci saremo, ma se non ci saranno allora saremo pronti da subito per l’inizio del campionato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts