Vai al contenuto

Inter-Lecce, Barella: “Io voto sempre per vincere”

L‘Inter di Simone Inzaghi vince e convince ancora una volta con una vittoria per 2-0 contro il Lecce. Ieri a San Siro i nerazzurri hanno battuto la squadra di D’Aversa e sono risaliti a quattro punti dai bianconeri, dominando sempre più la classifica di Serie A.

Nel post partita Nicolò Barella, autore del secondo gol siglato dopo il meraviglioso assist di tacco da parte di Arnautovic, ha parlato ai microfoni di SkySport.

Barella: “Il non fare gol colpisce tutti”

Artefice del gol che ha chiuso definitivamente il match di ieri sera, il centrocampista nerazzurro durante le sue dichiarazioni a fine partita ha voluto spendere parole di conforto per il compagno Marko Arnautovic, spiegando quanto sia difficile per un giocatore non riuscire a fare gol, ma che la prestazione dell’austriaco sia stata egualmente impeccabile. Il numero 8 nerazzurro infatti si è speso tanto per aiutare i compagni e si è sempre fatto trovare pronto.

Nicolò Barella nella sua intervista è ritornato sul passato ricordando la finale di Champions League e di quanto, seppur amara, quella sconfitta abbia dato e insegnato ai nerazzurri. Tra arrivi e partenze, da quella notte, l’Inter ha ottenuto grandi risultati.

Il centrocampista di Simone Inzaghi ha chiuso l’intervista ringraziando i compagni per averlo aiutato a superare un momento di difficoltà che sembra aver oltrepassato ritrovando la sua forma migliore,  aggiungendo infine la voglia che ha di vincere sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Marta Bonfiglio

Marta Bonfiglio