Vai al contenuto

Barella nerazzurro a vita: rinnovo fino al 2029 con ritocco dell’ingaggio

CONDIVIDI:
Banner Libro

Rinnovo Barella. Dopo aver praticamente chiuso per il prolungamento del contratto di Lautaro Martinez, e mentre si lavora per definire i dettagli per quello del tecnico Simone Inzaghi, l’Inter ha praticamente chiuso anche per il rinnovo di Nicolò Barella. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, sono giorni molto intensi in casa Inter: questa mattina è stato ufficializzato Giuseppe Marotta come nuovo presidente del club, così come è stato definito tutto il Cda nerazzurro.

Ecco le condizioni per il rinnovo del vice capitano

Finalizzata la questione dell’assetto societario, Oaktree è pronta a dare l’ok definitivo per i rinnovi. Come detto, Nicolò Barella e l’Inter continueranno ancora insieme, facendo diventare il centrocampista una delle bandiere del club. Infatti, è stato trovato un accordo per il rinnovo di Barella fino al 2029, con ingaggio aumentato a 6,5 milioni di euro più bonus a stagione. L’attuale contratto del centrocampista scade nel 2026 e quindi si è reso necessario per il club prolungarlo per evitare di dover svendere uno dei migliori giocatori nel ruolo.

L’annuncio ufficiale ci sarà nelle prossime settimane, che seguirà poi quelli per i rinnovi di Lautaro Martinez e del tecnico Simone Inzaghi, ed entrambi sono praticamente già finalizzati, nel segno della continuità in casa Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto