Vai al contenuto

Bayern Monaco-Lazio: ecco dove vederla in TV e in streaming

Bayern Monaco-Lazio: dove vederla in TV e in streaming. Ritorna la Champions League dopo il lungo weekend di campionato: stasera in campo un’italiana affronterà il ritorno degli ottavi di finale di Champions.

La Lazio di Maurizio Sarri partirà alla volta dell’Allianz Arena, per ripetere l’impresa vincente dello scorso 14 febbraio, quando all’Olimpico di Roma i biancocelesti hanno battuto i bavaresi con il rigore del capitano Ciro Immobile. Una partita che arriva dopo la sconfitta casalinga in campionato contro il Milan, segnata dalle polemiche sull’arbitraggio di Di Bello e delle dichiarazioni del patron laziale Claudio Lotito.

Un Bayern Monaco totalmente atipico quello di Thomas Tuchel: i bavaresi – al pari dei rivali biancocelesti che ospiteranno oggi all’Allianz Arena per il ritorno degli ottavi – non stanno convincendo per prestazioni in campionato. Al momento, il Bayern Monaco si trova seconda in classifica (mentre la Lazio è scivolata al nono posto in Serie A) a 10 lunghezze di distanza dal sorprendente Bayer Leverkusen di Xabi Alonso.

Bayern Monaco-Lazio: dove vederla in TV e le formazioni

La partita tra Bayern Monaco e Lazio andrà in scena stasera, martedì 5 marzo, alle ore 21. Match che sarà trasmesso sia in TV che sulle piattaforme streaming: sarà possibile vedere il ritorno degli ottavi di Champions sia in chiaro su Canale 5 che sulle pay-tv (Sky Sport); chi vorrà potrà seguire la gara tra i bavaresi di Tuchel e i biancocelesti di Sarri in streaming su Mediaset Play che su Sky Go o Now TV.

Il tecnico toscano della Lazio dovrebbe riconfermare la formazione che ha battuto il Bayern all’andata, ad eccezion fatta per Isaksen – al suo posto, rientra il titolare Mattia Zaccagni, che completerà il tridente con Immobile e Felipe Anderson. Nessuna sorpresa per quanto riguarda gli altri reparti.

Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson.

Tuchel dovrà fare a meno dello squalificato Upamecano, che ha causato il rigore trasformato da Immobile all’andata, rimediando un cartellino rosso. Al suo posto c’è De Ligt – che completa la difesa con Davies, Kim e Kimmich a destra. Pavlovic in mediana insieme a Goretzka.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Kim Min-Jae, De Ligt, Davies; Pavlovic, Goretzska, Sanè, Muller, Musiala; Kane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts