Vai al contenuto

Buchanan In, Dumfries out: caccia al nuovo terzino per la prossima stagione

Alternativa a Buchanan sulla fascia. La dirigenza nerazzurra non ha fatto grandi colpi in questa sessione di calciomercato invernale, ma ha portato a Milano l’esterno canadese Tajon Buchanan e ha comunicato al club portoghese la trattativa con l’iraniano Medhi Taremi che arriverà per la prossima stagione. A proposito di esterno, l’Inter in estate dovrà affrontare quasi certamente la partenza di Dumfries e di Cuadrado, dunque ha bisogno di un rinforzo sulla fascia destra.

Chi potrebbe arrivare sulla fascia

Intervista Piero Ausilio

Ci sono due strade che il club nerazzurro sembra aver iniziato a spianare e gran parte della scelta dipenderà anche dal rendimento di Buchanan. Se l’esterno sarà pronto per ricoprire il ruolo da titolare allora l’Inter potrà puntare il faro su un profilo giovane, come ad esempio quello di Emil Holm dell’Atalanta che piace molto a Piero Ausilio.

Contrariamente, se il canadese dovesse mostrare ancora qualche dubbio allora Marotta e Ausilio punterebbero sull’esperienza con spessore internazionale: in questo caso l’Inter potrebbe essere interessata a Aaron Wan-Bissaka del Manchester United.

Al momento è impossibile fare una valutazione su Buchanan che ancora deve esordire con la maglia nerazzurra, sicuramente parte della decisione dipenderà anche dalle valutazioni che verranno fatte per sostituire Denzel Dumfries. Non va dimenticato peraltro Matteo Darmian che da tempo sta facendo gli straordinari rendendo al meglio.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Marta Bonfiglio

Marta Bonfiglio