Vai al contenuto

Torna a parlare Camano, agente Lautaro: “Presto incontreremo la nuova proprietà”

Lautaro Martinez - incontro con Oaktree
CONDIVIDI:
Banner Libro

Sebbene le parole di qualche giorno fa avessero destabilizzato l’ambiente, l’agente di Lautaro ha affermato che a breve incontrerà la nuova proprietà.

L’amore e la passione per i colori nerazzurri sono assolutamente indiscutibili. Durante questi 6 anni a Milano è progressivamente diventato un punto fermo dello spogliatoio, nonché un leader sul quale appoggiarsi nei momenti di difficoltà. È arrivato in punta di piedi, rispettando l’anzianità di un suo connazionale come Mauro Icardi e lavorando sodo per poter giocare insieme a lui. Ha compreso l’immenso amore che c’è per questi colori, ripromettendosi che avrebbe fatto di tutto pur di alzare qualche trofeo per questi tifosi. Ha rifiutato numerose offerte dall’estero, che probabilmente gli avrebbero permesso non solo un conguaglio economico superiore, ma anche un palmares più ricco e uno status altrettanto elevato. Insomma, per quale motivo il centravanti argentino è rimasto per tutto questo tempo in difesa dell’Inter?

Per sapere la risposta basta rileggere la prima frase. Una frase che però non riesce a racchiudere quanto di buono ha fatto il classe 1997 per questa società. Da capitano vero e da trascinatore, Lautaro Martinez ha portato la squadra a trionfare su più fronti, rendendola non solo una delle potenze mondiali più temute, ma anche ad innescare un meccanismo piuttosto curioso che prevede una visione concreta dell’incredibile lavoro svolto finora. In termini più asciutti, l’Europa è in grado di riconoscere il lascito nerazzurro in questi 3 anni, ma ciò è potuto accadere solo grazie all’enorme fatica spesa nei precedenti 3. Lautaro, dunque, non può che essere un’icona moderna dell’Inter: la reincarnazione dei valori e della passione nerazzurra, nonché degno successore di una leggenda come Javier Zanetti.

Le parole dell’agente Alejandro Camano di qualche giorno fa avevano destabilizzato non poco il popolo interista, ma ultimamente ha voluto tranquillizzare tutti.

Intervenuto ai microfoni di TvPlay, l’agente del centravanti argentino ha voluto chiarire un minimo la situazione sul rinnovo di Lautaro, spendendo anche qualche parola al miele nei suoi confronti: “Se ho già parlato con la nuova proprietà? Io personalmente parlo sempre con l’Inter: per questo presto avremo modo di incontrarci. I tifosi devono stare tranquilli perché Lautaro ama questa squadra. Naturalmente dovremmo prima capire cosa la nuova società pensa di Lautaro, così poi da agire di conseguenza. Ora lui pensa alla Copa America con l’Argentina: devono difendere il titolo e, dunque, vuole fare bene. Qualità di Lautaro? Ho avuto la fortuna di vedere tanti calciatori importanti nella mia carriera. Io sono arrivato nella sua vita da due anni, ma ho sempre pensato che lui fosse un profilo importante già nel Racing. È ancora giovane e quest’anno ha fatto una stagione incredibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts