Vai al contenuto

Chi è Tobe Leysen, nuovo obiettivo dell’Inter

Chi è Tobe Leysen. L’Inter pare abbia messo nel mirino un giovane portiere: Tobe Leysen. Si tratta di un classe 2002 che gioca nel Oud-Heverlee Leuven, squadra che attualmente lotta per la salvezza nella Jupiler Pro League. Alcuni giorni fa il giovane 21enne ha ricevuto la visita di un ex capitano nerazzurro: Samir Handanovic. Leysen ha espresso la sua felicità nel vedere Handanovic osservarlo così da vicino, ed ha parlato a gianlucadimarzio.com sul possibile interessamento del club nerazzurro.

“Handanovic leggenda”, le parole di Tobe Leysen

Il ragazzo appena 21enne si è detto molto compiaciuto nel vedere l’ex nerazzurro Samir Handanovic assistere alla sua partita, ritenendolo un grande portiere con caratteristiche e riflessi incredibili. Agli occhi di Tobe, Handanovic è una leggenda: ricorda ancora di quando lo vedeva giocare in Champions League dalla televisione, ed il suo sogno attualmente sarebbe proprio quello di giocare nella stessa competizione. Però, aggiunge di essere ancora alle prime armi e che attualmente la sua preoccupazione è la salvezza con l’OH Leuven.

Il belga è consapevole delle proprie capacità ed è al corrente dell’interesse di alcuni club, però rimanderà il pensiero alla fine della stagione. Riguardante l’interesse della squadra nerazzurra, Tobe Leysen afferma che sarebbe un onore essere chiamati da Beppe Marotta alla fine della stagione e giocare per la squadra di uno dei suoi idoli. Potrebbe essere un colpo in prospettiva per l’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Brunella Tarsilli

Brunella Tarsilli