Vai al contenuto

Clamoroso dal Portogallo: Inter interessata a Rabiot per giugno

Rabiot all’Inter – Ci si avvicina al giorno del giudizio: quello della gara tra Inter e Juventus, da tutti chiamata il Derby d’Italia. Il match di domenica sera, in programma allo stadio di San Siro, potrebbe cambiare la stagione di entrambi i club. I nerazzurri giocano per allungare, i bianconeri per riprendersi, momentaneamente, il primato. La zona dove si deciderà la partita, con ogni probabilità, sarà proprio il centrocampo, reparto dove i nerazzurri sono considerati superiori ma dove, allo stesso tempo, i bianconeri hanno sempre tenuto botta. Uno degli uomini chiave del centrocampo di Massimiliano Allegri è senza dubbio Adrien Rabiot, il quale a giugno potrebbe cambiare clamorosamente casacca.

Pazza idea Rabiot: i nerazzurri ci provano per giugno

Come riportato dal giornalista portoghese Pedro Almeida,  esperto di calciomercato, la dirigenza nerazzurra avrebbe messo gli occhi sul centrocampista bianconero e, nella sessione estiva, potrebbe provare lo scippo agli odiati rivali, sempre però se le cose dovessero andare in un certo modo.

Attualmente il francese ha il contratto i scadenza a giugno 2024 e, al momento, sta trattando il rinnovo con la Juventus. L’obiettivo dei nuovi dirigenti bianconeri, in particolare di Cristiano Giuntoli,  sarebbe quello prolungare il contratto di Rabiot fino al 2027, in modo tale da valorizzare il francese e da tenere lontani i grandi club europei. Al momento un’intesa definitiva tra le parti non è ancora stata trovata anche se la società torinese resta molto fiduciosa. Mentre i contatti tra la Juventus e l’entourage del ragazzo proseguono, i nerazzurri rimangono alla finestra e si augurano che il rapporto tra le parti possa deteriorarsi.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Simone Ambroso

Simone Ambroso