Vai al contenuto

Gli occhi della Premier su Thuram: l’Inter fissa il prezzo

Una delle più grandi sorprese di questa Inter è sicuramente Marcus Thuram, attaccante francese arrivato la scorsa estate a parametro zero dal Borussia Moenchengladbach. Il grande rendimento di questa stagione ha attirato l’interesse di tanti club, in particolari provenienti dalla Premier League.

I nerazzurri non vorrebbero privarsi di un giocatore determinante quest’anno, e che con Lautaro Martinez compone una delle migliori coppie offensive del mondo, ma la possibilità di effettuare una plusvalenza monstre dopo appena una stagione dal suo arriva, fa riflettere la dirigenza nerazzurra.

L’Inter ha fissato il prezzo minimo per cedere Thuram, ma nel contratto del francese c’è anche una clausola rescissoria importante, ecco a quanto ammonta.

Inter, per Thuram servono almeno 75 milioni di euro

Thuram esultanza

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, ci sono alcuni club di Premier League interessati al giocatore francese. che quest’anno ha segnato 12 gol e servito 11 assist in tutte le competizioni, formando con Lautaro Martinez una coppia d’attacco fenomenale.

Per questo motivo, l’Inter non vorrebbe cederlo, ma non si opporrebbe in caso di un’offerta monstre da circa 70-75 milioni di euro, che permetterebbero al club nerazzurro di fare una clamorosa plusvalenza dopo solo un anno dal suo arrivo. Thuram è arrivato la scorsa stagione a parametro zero, anche se sono stati pagati 8 milioni di euro in commissioni.

C’è anche una clausola rescissoria nel contratto del francese, che ammonta a 95 milioni di euro e che permetterebbe a un club interessato di evitare di trattare con l’Inter per portarsi a casa Marcus Thuram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto