Vai al contenuto

Confermato l’interesse dell’Inter per un giovane portiere: “Se ci penso divento pazzo”

Leysen Inter. L’Inter, si sa, rimane sempre attiva e attenta al mercato per la stagione che verrà e in questa circostanza difatti, è sempre molto guardinga anche per il futuro dei portieri nerazzurri. A tale proposito l’ex portiere dell’Inter Samir Handanovic, era stato ospite d’eccezione per la partita Oud-Heverlee Leuven- Standard Liege di Jupiler Pro League al fine di visionare il portiere belga della squadra casalinga: Tobe Leysen.

La buona stagione del portiere ha dunque attirato l’attenzione del club nerazzurro che però non ha ancora iniziato a prendere contatti concreti con la società, infatti lo stesso Leysen ha dichiarato che il suo agente aveva avuto un colloquio con Handanovic ma poi non c’è stato nulla di consistente.

“Inter? Se ci penso divento pazzo”

Restando al momento in una situazione di limbo, Tobe Leysen ha affermato di voler rimanere concentrato sugli obiettivi della sua attuale squadra, e che preferisce non pensare a un possibile contatto tra il club nerazzurro e il suo agente altrimenti impazzirebbe, infatti come lui stesso ha dichiarato: “Se me lo metto in testa, divento solo pazzo“.

Nonostante dunque il suo chiaro interesse nei confronti nerazzurri, e la stima che riversa nei confronti di Samir Handanovic, non rimane che attendere per capire se il portiere belga sarà una prossima mossa per il mercato estivo nerazzurro nel reparto portieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Marta Bonfiglio

Marta Bonfiglio