Vai al contenuto

Inter, Cuadrado preoccupa: occhi su un 2004 argentino

L’infortunio di Juan Cuadrado si sta rivelando più grave del previsto. Il colombiano non si vede in campo dal 7 ottobre, giorno del pareggio casalingo contro il Bologna. L’ex giocatore della Juventus, arrivato in estate come rinforzo per la fascia destra, è alle prese con un’infiammazione al tendine d’Achille e pare che le cose non si risolveranno in breve tempo. Inoltre l’infortunio di Pavard ha reso la coperta troppo corta sulla catena di destra.

L’Inter si guarda attorno

L’Inter starebbe pensando di correre ai ripari già a gennaio. Come riportato da Gazzetta.it, gli occhi della società nerazzurra sarebbero puntati su Agustin Giay, giovane esterno destro classe 2004 del San Lorenzo e dell’Argentina Sub-20.

Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2025 e il suo costo si aggirerebbe attorno ai 6 mln. Il giovane, che aveva rimediato un grave infortunio con la sua nazionale all’inizio dell’anno, è tornato in campo fornendo sempre ottime prestazioni.

In un’intervista ha rivelato di ispirarsi a Cuadrado e Hakimi, un interista e un ex interista che a Milano a lasciato il cuore. Che sia un indizio di mercato?

Cuadrado, inizio difficile

Il Panita, è arrivato la scorsa estate con ben altre aspettative. Nello scacchiere di Inzaghi, sarebbe dovuto essere un degno sostituto dell’esterno titolare Dumfries e avrebbe addirittura dovuto insidiarne la titolarità. Ad oggi il bilancio è completamente diverso da quello preventivato: solo 97 minuti in campo e un unico assist messo a referto nel 3-0 contro la Fiorentina a San Siro. Inoltre le difficoltà erano cominciate ben prima dell’inizio del campionato, per via del suo passato bianconero, che aveva portato ad una protesta dei tifosi sotto la sede dell’Inter. Era servito un colloquio con i vertici della curva per riportare il sereno tra Cuadrado e l’ambiente, che addirittura si era visto fischiare da parte dello stadio al suo ingresso in campo all’esordio in campionato contro il Monza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli