Vai al contenuto

Cuadrado sta spingendo per rientrare contro la Juve

L’ex juventino Cuadrado starebbe spingendo per tornare ed essere in campo contro la sua ex squadra. L’esterno ha un problema al tendine che lo ha tenuto fermo per quasi tutta la prima metà della stagione ma ora sarebbe pronto a tornare.

In mancanza di esterni destra in rosa, Inzaghi ha dovuto far salire Darmian dalla difesa per far riposare Dumfries ma nella grande sfida di domenica contro la Juventus Cuadrado potrebbe rientrare in campo ed essere nuovamente a disposizione del tecnico nerazzurro.

Ecco quando potrebbe rientrare Cuadrado

Secondo la Gazzetta dello Sport, l’esterno colombiano starebbe spingendo per rientrare proprio contro la sua ex squadra “se l’infiammazione al tendine d’Achille gli darà tregua”. Cuadrado vorrebbe essere convocato per il big match ma a parte questa partita, come scrive la Gazzetta, l’Inter e Inzaghi hanno bisogno di risposte a medio-lungo termine. “È un ruolo troppo delicato per pensare di non avere una visione prudente”. L’Inter potrebbe già provvedere ad una soluzione sul mercato di gennaio in caso non ci siano certezze rassicuranti da parte di Cuadrado. “Inzaghi ruota i suoi esterni di centrocampo da una partita all’altra e anche durante gli stessi 90 minuti” scrive la Gazzetta precisando quanto siano importanti per l’ex ct della Lazio.

I prossimi appuntamenti per l’Inter non sono semplici. Dopo la sosta per la nazionale, l’Inter dovrà affrontare in campionato Juve e Napoli con in mezzo la trasferta di Champions contro il Benfica, a seguire l’Udinese e la Lazio inframmezzate dallo scontro decisivo per il primato nel girone europeo contro la Real Sociedad. Le assenze iniziano a farsi sentire soprattutto in fase difensiva. Se dovesse rientrare davvero contro la Juve Cuadrado sarebbe già un sospiro di sollievo per Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Gabriella De Rosa

Gabriella De Rosa