Vai al contenuto

Dall’Argentina, Sanchez via dall’Inter: anche l’Udinese sogna un suo ritorno

Dall’Argentina sono certi: Sanchez lascerà l’Inter al termine della stagione. Su di lui anche un club italiano.

Tornato a Milano dopo una stagione trascorsa in Francia, tra le fila del Marsiglia, Alexis Sanchez è riuscito a togliersi la grande soddisfazione di vincere il secondo scudetto della sua carriera.

Arrivato in Italia poco più che maggiorenne, il fuoriclasse cileno potrebbe separarsi definitivamente dai colori nerazzurri proprio alla fine di questa trionfante stagione che ha da poco incoronato i nerazzurri campioni d’Italia per la ventesima volta nella loro storia.

Nel corso della stagione il numero 70 dell’Inter, anche quasi sempre entrando a partita in corso, ha messo a segno dei gol preziosi, come quello segnato contro l‘Empoli, e soprattutto ha dimostrato di essere ancora un giocatore molto valido nonostante l’età avanzata. Proprio per questa ragione non si esclude un possibile approdo in qualche grande club straniero.

Sanchez lascia l’Inter: le possibili destinazioni

Secondo quanto riportato dai principali mezzi di comunicazione argentini, le prime due squadre interessate al cileno sarebbero il River Plate, club nel quale ha già militato in passato, ed il Flamengo, squadra in cui ha giocato il suo amico ed ex compagno di nazionale Arturo Vidal.

Entrambi i club hanno già contattato l’entourage del calciatore ma non sono ancora riusciti a trovare un’intesa definitiva. Oltre al Sud America non si escludono altre piste importanti, prima su tutte quella di un potenziale romantico ritorno all’Udinese, club che lo ha lanciato nel calcio che conta, e di un trasferimento in Turchia al Galatasaray, dove sicuramente verrebbe accolto a braccia aperte. Una decisione finale non è ancora stata presa ma presto il fuoriclasse dell’Inter e della nazionale cilena sarà costretto a scegliersi il club dove, molto probabilmente, chiudere la sua lunga e gloriosa carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso