Vai al contenuto

De Zerbi prossimo allenatore del Barcellona? Gli indizi che lo spingono in Spagna

Il Barcellona sta cercando un nuovo allenatore per la prossima stagione: l’attuale tecnico Xavi ha già annunciato il suo addio al club blaugrana a giugno, e per questo motivo il presidente Laporta sta cercando un sostituto. Tra gli indiziati c’è Roberto De Zerbi, attualmente al Brighton, che piace molto alla dirigenza spagnola, ed inoltre c’è un indizio che potrebbe essere a suo favore.

Si trovano in Spagna per parlare con il Barcellona Edmundo Kabchi e Edoardo Crnjar, agenti del centrale uruguagio Ronald Araujo ma anche di Roberto De Zerbi. Ufficialmente i due agenti stanno parlando del rinnovo del difensore, ma è inevitabile che c’è stata qualche chiacchierata per sondare la disponibilità del tecnico italiano per approdare nel club blaugrana.

Voci su De Zerbi al Barcellona

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’ex allenatore del Sassuolo è tra i principali candidati per una delle panchine più prestigiose del calcio mondiale, vale a dire il Barcellona. Il club allenato attualmente da Xavi non sta vivendo una grande stagione: fuori dalla corsa al titolo ma con gli ottavi di finale di Champions League da giocare contro il Napoli, anche se il recente momento di forma non è dei migliori.

flick germania

Al momento il favorito sembra essere Hansi Flick, con l’ex allenatore del Bayern Monaco che è rimasto senza panchina dopo esser stato licenziato da commissario tecnico della nazionale tedesca. Con la Germania, Flick ha fatto tutt’altro che bene: eliminata ai gironi degli ultimi Mondiali disputati in Qatar, ed appena 12 vittorie su 25 partite. Fatale per lui è stata la pesante sconfitta per 4-1 in un amichevole contro il Giappone lo scorso settembre.

Si tratta di una corsa a due tra De Zerbi e Flick al momento, anche se dalla Spagna parlano anche di un possibile esonero di Xavi prima della fine della stagione, in caso di sconfitta contro il Napoli settimana prossima in Champions League. In tal caso, pronto Marquez dal Barcellona B, oppure verrà anticipato l’arrivo di un allenatore top.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto