Vai al contenuto

Dramma in Francia, Alberth Elis in coma dopo scontro in campo

Momenti di tensione in casa Bordeaux, club francese che milita in Ligue 2, con il suo attaccante Alberth Elis che è in coma farmacologico da sabato, a causa di un grave trauma cranico. Il tutto è stato causato da uno scontro di gioco con un giocatore del Guingamp, ovvero Donatien Gomis, al 34secondo di gioco. Il giocatore del Bordeaux è rimasto a terra ed è stato subito soccorso dai medici, che dopo averlo curato per alcuni minuti, l’hanno portato fuori in barella, con Elis che sarebbe stato comunque cosciente.

Elis in coma, paura in Ligue 2

elis coma bordeaux francia

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, sono ore di apprensione in Francia, con l’attaccante del Bordeaux che è in coma farmacologico, dopo che è stato sottoposto a un intervento chirurgico. L’operazione sarebbe andata bene secondo le ultime discrezioni, ma la famiglia di Alberth Elis aspetta notizie sulle sue condizioni di salute.

La partita si è poi giocata regolarmente, con il Bordeaux che ha battuto il Guingamp per 1-0, salendo al tredicesimo posto. Ma ora l’attenzione del club francese, ma di tutto il movimento calcistico in Francia, è sulle condizioni di Elis, per il quale si temono anche possibili danni neurologici, a causa del forte scontro di gioco che ha avuto ieri sera.

A sostegno del giocatore honduregno anche Kylian Mbappè, che ha manifestato solidarietà nei suoi confronti, affermando che tutti i suoi pensieri in questo momento sono verso Alberth Elis, e spera che possa riprendersi il prima possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto