Vai al contenuto

Fatta per Di Gregorio alla Juventus: ecco quanto incassa l’Inter

Michele Di Gregorio al Monza
CONDIVIDI:
Banner Libro

Michele Di Gregorio è ormai un nuovo giocatore della Juventus. Sorride anche l’Inter che aveva una percentuale sulla rivendita.

Il campionato di Serie A giungerà al suo epilogo questo fine settimana e da lunedì i principali interpreti della massima categoria inizieranno a concentrare tutte le energie rimaste su Euro 2024 che prenderà il via venerdì 14 giugno. Con i giocatori in Germania o liberi da impegni di campo, le società italiane continueranno le campagne di rafforzamento per mantenere alta la competitività e migliorarsi per andare alla caccia dell’Inter Campione d’Italia. La dirigenza nerazzurra ha diversi progetti in cantiere a seguito del completamento delle operazioni di insediamento della nuova proprietà di Oaktree e ha già portato a termine colpi importanti come Piotr Zielinski e Mehdi Taremi per rinforzare una squadra forte che dovrà affrontare maggiori impegni visti i nuovi format di Champions League e Mondiale per Club. Il calciomercato che andrà a iniziare a breve rappresenterà per molti l’occasione di colmare il gap dalla squadra di Inzaghi con colpi mirati volti a mantenere alto il livello.

Di Gregorio alla Juve, l’Inter incassa

Il calciomercato 2024 si preannuncia ricco di colpi atti ad accorciare il divario messo in mostra dall’Inter durante questa stagione di Serie A. Tutti i ruoli saranno passati al setaccio per assicurarsi il colpo perfetto, per dare nuova linfa al collettivo e sostituire interpreti non più all’altezza di determinati progetti tecnici. Delle vecchie sette sorelle, a cui si è aggiunta di diritto l’Atalanta dopo gli exploit di queste stagioni e la vittoria in Europa League, è la Juventus a vibrare il primo colpo da ufficializzare all’apertura delle trattative: Michele Di Gregorio, estremo difensore del Monza e appena premiato come miglior portiere della stagione di Serie A 2023-2024, è ormai a un passo da vestire la maglia della Vecchia Signora dalla prossima stagione. Secondo quanto riportato da Sky Sport, Giuntoli sta per chiudere l’operazione intorno ai 20 milioni di euro. Un investimento significativo per la Juventus, che consentirebbe al Monza di ottenere un’ottima plusvalenza per il giocatore pagato 4 milioni di euro all’Inter. Lo stesso club di Viale della Liberazione, grazie a una clausola contrattuale, riceverebbe una percentuale sulla rivendita del portiere. 

In questi due anni, il valore del portiere del Monza è cresciuto notevolmente e l’Inter aveva valutato seriamente la possibilità di un suo acquisto. Tuttavia, la Juventus è stata più veloce nel raggiungere un accordo con il giocatore e con il Monza, stabilendo un prezzo di 20 milioni di euro, lasciando un leggero senso di insoddisfazione all’Inter, anche se la clausola del 10% sulla futura rivendita inserita nel contratto garantirà alla Beneamata un guadagno di 2 milioni di euro dall’operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Gianmarco Vella

Gianmarco Vella