Vai al contenuto

Femminile, Inter Women KO nel derby d’Italia

Femminile, Inter Women KO nel derby d’Italia. Quello della Juventus è l’approccio delle grandi squadre: una partenza coi giri alti e due gol nel primo quarto d’ora, con l’avversario tramortito e costretto a rincorrere. Sono queste le sensazioni che hanno accompagnato appassionati e tifosi della Serie A Femminile, giunti presso l’Arena Civica “Gianni Brera” di Milano per assistere al derby d’Italia Inter-Juventus, concluso con il punteggio di 0-2. Le ragazze di Joe Montemurro hanno avuto la meglio sulle nerazzurre grazie ad una doppietta di Joe Echegini, centrocampista nigeriana arrivata dagli Stati Uniti durante il mercato di gennaio. È arrivata invece tardiva la reazione dell’Inter, il cui atteggiamento è apparso troppo morbido in avvio.

Inter Women-Juventus Women 0-2: la cronaca del match

Inter women Lisa Magull Juventus.

Dopo il trionfo dal punteggio tennistico nella trasferta di Pomigliano, la delusione delle ragazze nerazzurre è tutta nelle parole del tecnico Rita Guarino: «Si riparte dalla voglia di iniziare le partite con il piede sull’acceleratore – continua – cercando di essere più aggressivi sul pallone. Stasera ci hanno fatto male troppo facilmente». L’Inter Women ha pagato il cinismo delle bianconere, in vantaggio già dopo 6 minuti grazie ad un’azione corale che ha portato ad un cross pennellato di Garbino per la testa di Echegini, lasciata libera di colpire al limite dell’area piccola, sul secondo palo. Il raddoppio arriva 7 minuti più tardi – al 13esimo – sugli sviluppi di una manovra fotocopia rispetto al primo gol: Girelli serve, Garbino illumina, Echegini conclude a rete.

Inter propositiva e sfortunata nella ripresa: alcune conclusioni insidiose di Alborghetti e Serturini – che già nel primo tempo aveva mancato una ghiotta occasione da rete – hanno creato più di un pericolo dalle parti dell’estremo difensore bianconero Peyraud-Magnin. Nel finale vicine al gol anche la maltese Bugeja e la classe 2003 Robustellini, che manda alto.
Grazie alla vittoria, la Juventus Women si porta a -8 rispetto alla capolista Roma, con l’Inter che resta solitaria in quarta piazza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessio Castagnoli

Alessio Castagnoli

Aspirante giornalista, sempre alla ricerca di qualcosa da dire e cercando di farlo nel migliore dei modiView Author posts