Vai al contenuto

Fiorentina, Joe Barone in terapia intensiva: ecco come sta

Malore Joe Barone. Ore di apprensione in casa Viola, intorno alla figura del proprio dirigente sportivo che si trova ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dopo aver accusato un malore prima dell’inizio di Atalanta-Fiorentina.

La partita tra i bergamaschi e i fiorentini, che si sarebbe dovuta giocare alle 18 di ieri pomeriggio, è stata rinviata a data da destinarsi – dopo la richiesta della società viola, proprio in seguito alla notizia del malore di Joe Barone.

Le condizioni di Barone: arrivati i figli in ospedale

joe barone fiorentina

Il dirigente sportivo ha accusato il malore durante il ritiro della squadra al Devero Hotel, in vista del match contro l’Atalanta di Giampiero Gasperini. Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, insieme ai componenti della squadra, hanno ricevuto notizia sul momento: supportati dallo staff del club hanno chiesto ed ottenuto il rinvio della partita da parte della Lega Serie A.

Joe Barone è stato ricoverato d’urgenza al San Raffaele di Milano, dove si trova in terapia intensiva, al momento in condizioni stabili (anche se la situazione è critica). All’ospedale si è precipitata anche la moglie, Camilla, che si trovava a Firenze. Nella mattinata, invece, all’ospedale sono arrivati i quattro figli – che si trovavano negli Stati Uniti.

Al San Raffaele, presente anche una delegazione della squadra, composta dal capitano Christian Biraghi, Rolando Mandragora, Nikola Milenkovic e Pietro Terracciano, insieme al tecnico viola Italiano. La stessa società ha voluto avvisare con un comunicato stampa, condiviso nella giornata di ieri 17 marzo, per informare che le condizioni cliniche sono critiche ma stabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts