Vai al contenuto

Fissato il giorno dell’incontro pubblico per discutere del futuro di San Siro

Nuovo giorno da segnare sull’agenda: è stato fissato il giorno in cui avverrà il dibattito pubblico per fare chiarezza riguardo il futuro di San Siro.

Continua a tenere banco la situazione relativa al futuro di San Siro. In questi mesi si sta decidendo cosa ne sarà dello storico stadio di Milano. Inter e Milan da anni ormai hanno manifestato la volontà di abbandonare l’impianto, per costruirne uno di proprietà. Nonostante ciò nessuna delle due squadre ha ancora chiuso a priori l’ipotesi di una possibile permanenza al Meazza, a patto però che questo venga sottoposto ad una profonda riqualificazione. Questa ultima ipotesi è particolarmente caldeggiata dal sindaco Beppe Sala, che in questo modo potrebbe continuare a contare sugli affitti versati annualmente dalle due società per poter usufruire dello stadio. Intanto, secondo quanto riportato da Libero, è stato fissato il giorno in cui andrà in scena l’incontro pubblico per esporre ai cittadini il progetto in serbo per San Siro.

Ecco quando e dove avverrà l’incontro

nuovo San Siro

Secondo quanto scritto, l’incontro si terrà martedì 9 aprile alle ore 20:45. Il luogo scelto per l’incontro sarà il Padiglione Chiaravalle. Il posto si trova alle porte di Milano, a Chiaravalle appunto, più precisamente all’indirizzo di via San Bernardo 17.

Il progetto per la ristrutturazione del Meazza è stato affidato ad Arco Associati. In particolare se ne è preso cura Giulio Fenyves, architetto e fondatore dello studio architettonico ed ingegneristico, che sarà presente all’incontro per esporre la sua idea. Prenderanno parte all’incontro anche alcuni referenti del comitato No Stadio a San Donato e alcune delle associazioni di Chiaravalle.

Le parole di Alessandro De Chirico

Ha parlato dell’evento anche Alessandro De Chirico. Il capogruppo di Forza Italia è sempre stato un grande promotore dell’idea di ristrutturare San Siro, in modo da non togliere ai milanesi un vero e proprio simbolo della città. Ha spiegato l’origine dell’esigenza di programmare un incontro pubblico per dibattere del tema. Ecco le sue parole:

Il 31 gennaio scorso è stato presentato al consiglio e ai cittadini il progetto di ristrutturazione di San Siro realizzato dall’architetto Giulio Fenyves di Arco Associati. Milan e Inter hanno molto apprezzato alcune soluzioni tecniche e hanno ricevuto anche il plauso della Sovrintendenza alle belle arti e del sindaco Sala. È previsto che i due club possano continuare a giocare le competizioni mentre saranno in corso i lavori. I club hanno dunque ripreso a dialogare con il Comune ma senza abbandonare l’idea di un nuovo impianto. Di qui l’esigenza di un incontro per approfondire il tema”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli