Vai al contenuto

Frattesi nel mirino di una big spagnola ma l’Inter vuole blindarlo

Davide Frattesi, arrivato all’Inter la scorsa estate, è sicuramente stato tra i più vivaci durante i festeggiamenti per la vittoria dello Scudetto e tra i più decisivi nella conquista del titolo.

Lo volevano Roma, Juventus e Milan, tre big a cui un giovane centrocampista italiano sbocciato tra le fila del Sassuolo a suon di gol e prestazioni notevoli difficilmente può dire di no. Nella testa di Frattesi, però, c’era solo un club: l’Inter. Ecco allora che dopo 76 presenze in due stagioni con gli emiliani Davide si sposta sotto la Madonnina in prestito oneroso per 6 milioni di euro con riscatto obbligatorio fissato a 22 più 5 di bonus.

Dopo la sua prima stagione in nerazzurro, al netto di 38 presenze arricchite anche da 7 gol, la scelta di indossare i colori nerazzurri sembra più che mai quella migliore. Sicuramente il numero 16 non ha ottenuto tutto il minutaggio che sperava, ma ha sempre rispettato i compagni di reparto e le scelte di Inzaghi rendendosi peraltro decisivo in più occasioni proprio da subentrato.

Frattesi determinante per lo Scudetto: l’Atletico lo vuole ma l’Inter lo blinda

Frattesi esulta dopo il gol vittoria contro l'Udinese

Dopo uno Scudetto ottenuto come protagonista, forse un po’ inedito visto che proprio partendo dalla panchina è stato capace di risolvere molte gare regalando gol pesantissimi (quelli contro Hellas e Udinese ad esempio, senza dimenticare le reti nel derby), era inevitabile che Frattesi sarebbe stato sotto i riflettori del mercato. Secondo FcInterNews.it un importante club spagnolo, e la sensazione è quella che si tratti dell’Atletico Madrid di Simeone, abbia chiesto informazioni sul ragazzo al suo entourage.

L’ex neroverde dal canto suo è felicissimo a Milano e ha già gli occhi puntati sulla stagione 2024/2025, sperando di trovare sempre più spazio. L’altro obiettivo poi, al momento, è disputare un ottimo europeo in Germania, con il quale potrebbe aumentare ancora di più il numero dei suoi ammiratori, ma in società non ci sono dubbi. Frattesi è una pedina fondamentale della squadra che non solo ha fatto un importante investimento su di lui la scorsa estate, ma soprattutto è più che soddisfatta dei suoi risultati nella prima stagione e crede fermamente in un suo futuro in nerazzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Pettenati

Fabrizio Pettenati