Vai al contenuto

Frosinone-Inter, società chiara: vietato Sassuolo bis. Si gioca per vincere

L’Inter sarà ospite questa sera in casa del Frosinone e, dopo la sconfitta contro il Sassuolo, i nerazzurri faranno di tutto per tornare alla vittoria.

Stasera al Benito Stirpe si apre la trentaseiesima giornata di campionato e i nerazzurri saranno ospiti del Frosinone. I ciociari hanno forte in testa l’obiettivo di strappare punti all’Inter per continuare a sognare la salvezza; dal canto loro i nerazzurri, dopo il ko contro il Sassuolo dello scorso weekend, anche se le motivazioni sono ben diverse da quelle di un mese fa, vogliono ritrovare la vittoria e onorare la fine di questa stagione storica dalla quale possono ancora ottenere soddisfazioni.

Vietato un Sassuolo bis: a Frosinone si deve tornare a vincere

squadra esulta Lecce-inter

Le motivazioni non sono le stesse di un mese fa, così come la formazione che questa sera scenderà in campo dal 1′, eppure l’imperativo per i nerazzurri è categorico: vincere. Questa sera al Benito Stirpe non saranno ammesse prestazioni molli e sottotono da parte della squadra : la dirigenza, scrive La Gazzetta dello Sport, ci tiene a finire la stagione onorando il campionato, e lo stesso concetto è stato più volte ripreso da Simone Inzaghi durante gli allenamenti in settimana. Contro i gialloblu di Di Francesco tutti si aspettano un atteggiamento diverso rispetto a quello mostrato contro il Sassuolo: “è comprensibile non avere la fame delle notti migliori, ma ci vuole poco per fare meglio di quanto visto al Mapei” scrive la rosea.

Anche se, in realtà, ci sarebbe ancora un piccolo obiettivo da raggiungere: è vero che con il ko di sabato scorso è sfumata via la possibilità di raggiungere i 100 punti in classifica, ma è altresì vero che con 9 punti nelle prossime tre gare l’Inter potrebbe totalizzare 98 punti e superare il record di Mancini nella stagione 2006/07.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessia Lazzaroni

Alessia Lazzaroni