Vai al contenuto

Fu Pavard ad incrinare il rapporto tra Tuchel e i giocatori del Bayern Monaco: il retroscena

Pavard Bayern Monaco. Ha del clamoroso quanto rivelato oggi dalla rivista tedesca Der Spiegel. Tuchel e il Bayern Monaco hanno da poco annunciato attraverso un comunicato congiunto che l’allenatore tedesco non proseguirà la sua avventura con il club al termine della stagione. La decisione sarebbe arrivata in seguito alla serie negativa di risultati ottenuti dalla squadra nel corso delle ultime settimane.

Secondo quanto scritto, e non si fatica a crederlo visti gli atteggiamenti del Bayern sul rettangolo di gioco, ad influenzare la scelta sarebbe stato anche il rapporto ormai logoro tra l’allenatore e molti membri dello spogliatoio, ormai stufi degli atteggiamenti di Tuchel. Secondo quanto scritto da Der Spiegel, le frizioni tra tecnico e squadra sono cominciate proprio a causa della situazione relativa a Benjamin Pavard, che in estate ha lasciato Monaco di Baviera per accasarsi all’Inter.

Pavard Bayern Monaco: la squadra non digerì il comportamento di Tuchel

pavard tuchel

I problemi hanno inizio sul finale della scorsa stagione. Benjamin Pavard ormai da tempo mostrava una certa insofferenza secondo quanto raccontato. Il difensore, allora impiegato principalmente nel ruolo terzino, avrebbe preferito essere schierato come centrale. Questo Benji non lo ha mai nascosto e ha esternato a più riprese questo suo desiderio in più interviste. Proprio da questo problema di natura tattica nacque poi nel francese il desiderio di lasciare il Bayern.

Leon Goretzka, uno dei leader dello spogliatoio dei bavaresi, si presentò nell’ufficio del tecnico tedesco per parlare del problema. Il centrocampista avrebbe avanzato al tecnico la richiesta di prendere maggiormente in considerazione i malumori del compagno, in modo da non perderlo (come poi effettivamente è stato). Tuchel, secondo quanto scrive Der Spiegel, avrebbe risposto di tutto tono al proprio giocatore, accusandolo di avere una scarsa personalità. Secondo l’allenatore infatti quel tipo di problematica non sarebbe dovuta giungere alle sue orecchie: quelle sono faccende che devono essere in grado di risolvere i leader dello spogliatoio.

Da quel momento il nome di Tuchel sarebbe stato cerchiato di rosso nella black list di molti componenti dello spogliatoio del Bayern Monaco. Da questo episodio, una serie di eventi ha poi portato ad un’inevitabile separazione a fine anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli