Vai al contenuto

Giroud lascia il Milan: “Proseguirò la mia carriera in MLS”

Olivier Giroud lascia il Milan dopo 3 stagioni molto intense e si appresta a sbarcare in America.

Se in casa nerazzurra l’Inter si prepara a festeggiare lo scudetto della seconda stella, in casa rossonera i tifosi si preparano a salutare uno degli artefici dell’ultimo campionato vinto dal Milan nel 2022 dopo un duello molto avvincente con i nerazzurri: si tratta di Olivier Giroud, che ha già raggiunto un accordo con i Los Angeles FC, con cui molto probabilmente chiuderà la sua carriera professionale.

La tifoseria milanista si ricorderà di Giroud non solo per l’attaccamento dimostrato ai colori ma soprattutto per la fondamentale doppietta contro l’Inter nel febbraio del 2022 che permise ai rossoneri di cambiare le sorti del campionato. Ad annunciare la separazione dal club rossonero ci ha pensato lo stesso attaccante francese in un’intervista rilasciata sui canali social del Milan.

Giroud saluta il Milan e lo comunica sui canali social del club

Giroud il capocannoniere del Milan

Nel corso di un’intervista rilasciata sui canali social della società rossonera, l’ex centravanti del Chelsea, campione del mondo con la nazionale francese nel 2018, ha annunciato il suo addio al Milan ma ci ha tenuto a salutare i tifosi che negli ultimi 3 anni non hanno mai fatto mancare il loro appoggio.

Giroud ha annunciato che proseguirà la sua carriera negli Stati Uniti ma allo stesso tempo ha speso dolci parole nei confronti del Milan e soprattutto dei suoi tifosi, dicendo che i colori rossoneri resteranno per sempre nel suo cuore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso