Vai al contenuto

Icardi poteva andare al Real, ma il suo sogno è un altro: ecco quale

icardi galatasaray
CONDIVIDI:
Banner Libro

Futuro Icardi. Il nome di Mauro Icardi è tornato fortemente alla ribalta. In queste due stagioni al Galatasaray il bomber argentino ha risollevato il suo status, notevolmente ridimensionato dopo la deludente esperienza al PSG. Il suo profilo è tornato ad essere appetibile per tutti i top club europei e più di qualche squadra ci ha fatto un pensierino nello scorso mercato di riparazione. Il Real Madrid è stato vicinissimo alla chiusura dell’affare.

I Blancos hanno manifestato tutto il loro interesse nei confronti dell’attaccante ex Inter. Il giocatore e il suo entourage avevano dato il proprio benestare per la prosecuzione della trattativa, che si è arenato solo dinnanzi alle richieste economiche del Galatasaray. Il club turco non aveva alcun interesse nel privarsi del proprio giocatore chiave a metà stagione, ancor meno se in prestito. Il Real, non disposto a fare follie per averlo, ha dovuto chiudere il fascicolo Icardi, che è rimasto in Turchia, dove si trova benissimo.

Futuro Icardi: lui ha un sogno preciso

ICARDI Inter

La trattativa col Real Madrid è terminata dopo la prima settimana di mercato invernale. Da quel momento Icardi ha recapitato un messaggio chiaro al suo entourage: vuole tornare a giocare in Italia e vuole farlo nell’Inter. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, si sarebbe proposto con insistenza al club nerazzurro durante l’ultima finestra di mercato. Avrebbe addirittura promesso una cospicua riduzione del proprio ingaggio e la disponibilità a ricoprire il ruolo di quarta punta.

L’Inter non ha mai preso realmente in considerazione un possibile ritorno di Mauro Icardi per il semplice fatto che Sanchez non ha voluto saperne di andarsene. In ogni caso ad oggi pare difficile una ricostruzione del rapporto con la dirigenza, visto il burrascoso addio nell’estate del 2019. A fine anno è probabile (anzi certo) che l’ex capitano dei nerazzurri si riproporrà per coronare il suo sogno di tornare in Italia a vivere con la propria famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli