Vai al contenuto

Il futuro dell’Inter tra il nuovo stadio e la sponsorizzazione Betsson

Il futuro dell’Inter: la situazione nerazzurra tra sponsor della maglia, nuovo stadio e la sessione estiva di calciomercato.

L’Inter dal punto di vista sportivo sta vivendo uno dei migliori momenti della storia recente nerazzurra. La conquista dei trofei e i continui passaggi di turno in Champions League stanno aiutando il club a rimettersi in sesto anche dal punto di vista economico-finanziario.

Grazie ad una gestione virtuosa l’Inter è passata dai -245 milioni di passivo del 2020-2021 ai -85 della stagione 2022-2023. Il percorso di ripresa economica da parte del club non sembra però voler arrestarsi  qui, anzi, la società stessa ha grandi progetti per continuare la crescita.

Come sottolineato dal quotidiano Tuttosport, l’intenzione del club nerazzurro per i prossimi mesi è quello di stipulare una partnership con Betsson per quanto riguarda la sponsorizzazione delle maglie. Si parla di un accordo attorno ai 30 milioni di euro per cinque anni di contratto.

Ma la questione più importante del futuro nerazzurro riguarda la realizzazione del nuovo stadio. Tra poco meno di un mese WeBuild presenterà il progetto per la ristrutturazione dello stadio di San Siro, voluto in primis dal sindaco Beppe Sala. Ma il club nerazzurro vorrebbe investire su un’alternativa. L’Inter ha infatti ottenuto una proroga fino al 31 gennaio 2025  per l’esclusiva sull’area di proprietà Infrafin, a Rozzano.

Sul fronte mercato, gli acquisti della sessione estiva andranno autofinanziati con delle cessioni. Gli acquisti di Taremi e Zielinski sono sicuramente importanti, ai quali andranno aggiunti un portiere (Bento con tutta probabilità), un centrale di difesa e un altro attaccante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts