Vai al contenuto

Aggiornamento infortunati in vista di Fiorentina-Inter: buone notizie per Inzaghi

La conquista della Supercoppa italiana è stato un passo importante per la formazione di Simone Inzaghi, che però adesso deve tornare sui suoi passi e concentrarsi sul campionato. L’obiettivo primario rimane la seconda stella e la prima tappa del lungo viaggio è lo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze.

La Fiorentina di mister Vincenzo Italiano ha da tempo lo status di squadra ostica e difficile da affrontare, soprattutto per le diverse strategie di gioco e le ottime soluzioni offensive. Nell’arsenale viola ci sono parecchi elementi che possono complicare la lunga camminata dell’Inter verso l’obiettivo finale: Inzaghi ne è a conoscenza e durante la settimana ha fatto sapere di non aver sottovalutato questa importante sfida.

Fiorentina-Inter, recuperati due elementi di spessore

Con le pesanti assenze di giocatori dal calibro di Nicolò BarellaHakan Calhanoglu l’Inter disputerà la propria gara con i giovani Davide FrattesiKristan Asllani titolari, accompagnati dal solito Henrik Mkhitaryan. Uno dei maggiori dubbi dell’ambiente nerazzurro risiedeva sulle condizioni precarie di Alessandro Bastoni: il difensore classe 1999 ha lavorato con il gruppo nella seduta di ieri e dunque – salvo imprevisti – è da considerare totalmente a disposizione per l’imminente sfida contro la Fiorentina.

Stesso discorso vale per l’olandese Denzel Dumfries, assente nelle scorse uscite per motivi personali, che nell’ultima seduta d’allenamento è tornato insieme al gruppo. Insomma, una buona notizia per Inzaghi e per tutto il panorama nerazzurro.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts