Vai al contenuto

Infortunio Thuram: come sta e probabili tempi di recupero

Infortunio Thuram Inter. Minuto 43 del primo tempo, Marcus Thuram calcia dal limite dell’area di rigore. Il tiro è debole e centrale facile da parare per Oblak. Per lui però iniziano i problemi in una serata che stava andando alla grande: dolore all’adduttore destro, esce zoppicante dal campo.

Rientra ma si vede che non è al meglio ed infatti al termine della prima frazione di gioco, Inzaghi lo sostituisce con Arnautovic che poi segnerà il gol decisivo. Come sta Thuram? Ecco le ultime info sull’infortunio.

Infortunio Thuram: come sta e probabili tempi di recupero

Infortunio Thuram Inter

Lo stesso Simone Inzaghi a fine gara ha detto: “Ha avuto un problema su quello scatto con Witsel, poi ha tirato in porta e ha sentito indurirsi. Nei prossimi giorni vedremo cosa avrà, sono cose che possono capitare, vedremo, speriamo di non perderlo per troppo tempo”. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di una contrattura all’adduttore. Nei prossimi giorni saranno effettuati gli accertamenti di rito per capire la gravità del problema.

Di sicuro il francese salterà la sfida di domenica prossima contro il Lecce. Per infortuni del genere in una zona delicata della gamba come gli adduttori ci vogliono almeno 20 giorni di stop minimo. La speranza è di riaverlo proprio per la gara di ritorno al Wanda Metropolitano di Madrid. Un vero peccato visto lo stato di forma del francese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA