Vai al contenuto

Inter, Barella compleanno in nerazzurro: tra rinnovo e voci di mercato

Barella, compleanno in nerazzurro. Un’ennesima festa di compleanno nel suo quinto anno all’Inter: Nicolò Barella compie oggi gli anni – il centrocampista, colonna portante della squadra, e vice-capitano nerazzurro spegne 27 candeline.

Barella tra i numeri e il futuro

Benfica Inter barella azione

Con la maglia nerazzurra, Nicolò Barella ha totalizzato 217 partite in gare ufficiali e 22 gol: arrivato nella stagione 2019/2020, il giocatore nato a Cagliari è diventato ben presto un giocatore fondamentale per l’Inter e anche per la Nazionale Italiana. Oggi è uno dei senatori nerazzurri dello spogliatoio, nonché vice-capitano: con l’Inter ha conquistato sei trofei (uno scudetto, due Coppe Italia e tre Supercoppe Italiane); mentre è stato protagonista della vittoria dell’Europeo con la maglia azzurra della Nazionale.

Per lui sono 27 anni, al suo quinto anno in nerazzurro, e proprio per i dirigenti interisti è priorità rinnovare con l’ex-Cagliari: il contratto di Barella scade nel 2026, per questo la dirigenza nerazzurra non affretta i tempi, decidendo di procedere con calma. Tuttavia, sullo sfondo si sono palesate voci di mercato intorno al giocatore.

Nicolò Barella rappresenta un profilo di livello mondiale: le sue dote tecniche e tattiche, la sua esplosività e il suo senso di inserimento, fanno gola a tutte le big europee. La scorsa estate, alcuni rumors parlavano di sirene inglesi sul calciatore classe ’97. Altre voci indicano proprio nel nome di Barella il prossimo sacrificato per il finanziamento del mercato dell’Inter. Ma per ora rimangono solo voci da esterni – visto che è stata proprio la dirigenza a voler blindare il centrocampista nerazzurro, difendendolo dagli assalti delle precedenti finestre di calciomercato.

In tutto questo circolare di voci, per il momento saranno i tifosi interisti a godersi delle qualità di Barella, con la sua voglia di lottare in mezzo al campo e con l’Inter nel cuore.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts